Il mal di pancia e il mal di schiena: problemi spesso collegati!

schiena-pancia.-osteopatia

Non tutti i mal di schiena sono dovuti alla temuta protrusione discale ma una gran parte è causato da problemi viscerali. In Osteopatia, il trattamento viscerale è sempre più utilizzato per risolvere molteplici problematiche che vanno dalla digestione lenta, bruciore di stomaco, colon irritabile, ecc., e quasi la totalità delle persone che presentano problemi cosiddetti […]

L’Osteopatia è il rimedio alla stitichezza cronica

Stipsi cronica: l’Osteopatia aiuta Almeno il 10 per cento degli italiani soffre di stipsi cronica e 8 casi su 10 riguardano le donne. Questo irritante disturbo funzionale, che produce un considerevole grado di sofferenza individuale con effetti persino sulle relazioni sociali e lavorative della persona, può essere curata con successo dall’Osteopatia. Si parla di costipazione cronica […]

Osteopatia Viscerale: nuove prospettive (Tags 4)

a cura del dott. D. Bongiorno D.O. M.R.O. (I) davidebongiorno.wordpress.com e-mail: davidebongiorno.do@libero.it Premessa: questo post, insieme ad altri che verranno pubblicati in questo blog, fanno parte di un progetto di verifica delle nozioni di anatomia viscerale che verrà, con maggiore compiutezza, esposto nell’ambito del mio Corso Postgraduate “FUSAE – Fascial-motion UltraSonographic Anatomic Evaluation. I movimenti […]

Osteopatia Viscerale: nuove prospettive (Tags 3)

a cura del dott. D. Bongiorno D.O. M.R.O. (I) davidebongiorno.wordpress.com e-mail: davidebongiorno.do@libero.it Premessa: questo post, insieme ad altri che verranno pubblicati in questo blog, fanno parte di un progetto di verifica delle nozioni di anatomia viscerale che verrà, con maggiore compiutezza, esposto nell’ambito del mio Corso Postgraduate “FUSAE – Fascial-motion UltraSonographic Anatomic Evaluation. I movimenti […]

Osteopatia Viscerale: nuove prospettive (Tags 2)

a cura del dott. D. Bongiorno D.O. M.R.O. (I) davidebongiorno.wordpress.com e-mail: davidebongiorno.do@libero.it Premessa: questo post, insieme ad altri che verranno pubblicati in questo blog, fanno parte di un progetto di verifica delle nozioni di anatomia viscerale che verrà, con maggiore compiutezza, esposto nell’ambito del mio Corso Postgraduate “FUSAE – Fascial-motion UltraSonographic Anatomic Evaluation. I movimenti […]

Osteopatia Viscerale: nuove prospettive

Come ho avuto già modo di spiegare nel precedente articolo dal titolo L’evoluzione di un progetto e l’anticipazione de l’ecografia per gli osteopati, sin dalle prime lezioni di Osteopatia Viscerale avute nel mio periodo di formazione alla C.E.R.D.O. e con la lettura di alcuni dei più noti testi di tecniche viscerali ho dovuto, per non entrare in crisi, creare un confine tra quelle che erano le mie esperienze in sala operatoria, nella mia attività ospedaliera, e ciò che mi veniva detto. La multidisciplinarietà, che mi piace immensamente è difficile da coltivare e da fare crescere in modo corretto.

Manipolazioni viscerali intestinali nel contesto alterato da Disbiosi

La disbiosi è causa ed effetto di stress sia perché deriva da una vita stressata sia perché la disbiosi stessa è causa di stress per l’organismo. Intervenire osteopaticamente su un organismo in stato di alterazione dell’omeostasi significa intervenire anche sulla catena dello stress. Le manipolazioni viscerali hanno la funzione di coadiuvare il ripristino delle giuste funzioni neurovegetative, neuro ormonali e scheletriche; esse terranno conto del trattamento delle ghiandole surrenali (fascia renale), del Pancreas, del Fegato, del Duodeno, del Tenue, di tutto il Colon, dello Stomaco, della fascia tiroidea e dell’Ipofisi.

Cos’è l’Osteopatia viscerale. A “Cose dell’altro Geo” la spiegazione dell’osteopata Pompili

L’osteopata Stefano Pompili torna in tv a parlare di Osteopatia Viscerale, ovvero quella disciplina “che si occupa – ha detto Pompili a Cose dell’altro Geo – della relazione che c’è tra la struttura osteoartromuscolare e gli organi interni”. Riprendendo il principio di metodologia olistica dell’osteopatia, che considera quindi l’individuo nella sua globalità, l’osteopata ha spiegato […]